Balze di Verghereto - La Verna | Tappa 5

 

E’ la tappa più impegnativa. Si procede quasi sempre in ambiente montano, seguendo sentieri e stradelli forestali. Nella prima parte, in continuo alternarsi tra boschi e ambiente di prato-pascolo, si passa dalla Romagna alla Toscana, in un paesaggio che spazia tra le valli del Marecchia, del Savio e dell’Alto Tevere. Il lungo tratto finale di montagna è immerso nei boschi, costeggia la Riserva Naturale Alta Valle del Tevere ed entra, infine, nel territorio del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Si è ben guidati dai segnavia bianco-rossi del CAI integrati dalla segnaletica del Cammino.

A chi non pernotta al santuario è consigliato organizzarsi per arrivare a La Verna in orario utile per seguire una delle visite guidate dai frati (prenotabili) e avere tempo da dedicare alla permanenza nel luogo che fu tra i più cari a Francesco e, possibilmente, all’incontro con i frati, attuali custodi e testimoni del suo carisma.

ATTENZIONE: dopo Montecoronaro (circa 5 ore da La Verna), non si trova acqua. Necessario dunque partire ben riforniti.

 

Elenco completo delle strutture e  informazioni dettagliate sulla  guida del Cammino, acquistabile nelle librerie di Rimini oppure online al sito www.escursionista.it/il-cammino-di-san-francesco-da-rimini-a-la-verna-guida-carta-1-25-000.html 

Partenza: Balze di Verghereto
Arrivo: La Verna
Distanza: 22,7 km
Aumento di quota: +1258m
Fondo: Asfalto, strada bianca, sterrato
Difficoltà: impegnativa
Tempo di percorrenza: 7h30'

Download

GPX: T5_Balze_LaVerna.gpx