Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

 

 

La prima tappa inizia dal Duomo (tempio Malatestiano - ex chiesa di San Francesco). Arrivati poi alla vicina Piazza Tre Martiri si prende a sinistra il Corso d'Augusto, fino all'Arco d'Augusto e si svolta a destra fino alla chiesa di Santa Chiara, dove probabilmente soggiornò San Francesco. Proseguire su via Santa Chiara fino a via Fratelli Bandiera che si prende a destra fino a incrociare via Bertola. Svoltando ancora a sinistra si arriva all’antico convento di San Bernardino che ospita monache Clarisse. Si continua fino a via Garibaldi e la si prende a sinistra, proseguendo sempre dritto su via Saffi, via Covignano, fino alla S.S. Adriatica che si attraversa con passaggio pedonale alla sinistra di una rotonda per salire al Santuario francescano di Santa Maria delle Grazie, custodito dai Frati Minori. Seguendo a sinistra il segnavia CAI 029, si prende via Vasari fino a Via delle Fonti dove si svolta a destra raggiungendo un sentiero che arriva a via Della Carletta. La si prende verso sinistra fino alla via San Lorenzo in Monte. Si gira a destra, poi a sinistra al primo bivio (fare attenzione al traffico). Dopo il bivio a sinistra con via Buonanotte, si prende il secondo bivio a sinistra (indicazioni per Santa Maria in Paderno). All'incrocio con via Santa Cristina, si svolta a sinistra su via Calastra, seguendola ignorando vari bivi, fino alla confluenza con via Carpi. Si svolta a destra e, superato il cimitero, si attraversa la via Santa Cristina per proseguire su via Mirandola, poi a sinistra su via Rodella. Giunti ad un altro bivio con una Maestà, si volta a destra su via Montigiano che sale fino a un incrocio che si attraversa per scendere verso sinistra fino alla SP Marecchiese in località Vergiano. A pochi metri sulla sinistra  si vede una casa diroccata dove nel 1926 fu realizzata una cappellina in omaggio a un’antica tradizione, secondo la quale San Francesco fu qui ospitato per una notte in una modesta casa dove gli fu offerto un bastone come sostegno per il cammino che, piantato dal Santo a Villa Verucchio, è diventato l’attuale cipresso secolare. Attraversata la strada si procede verso sinistra, prendendo a destra via Pergola. Dopo una doppia curva, a un bivio si tiene la destra raggiungendo il bel percorso storico-naturalistico lungo la sponda del fiume Marecchia. Si prende a sinistra in direzione monte fino al parco di Villa Verucchio, giunti al quale si lascia il fiume, attraversando il parco e giungendo al centro di Villa Veruccho. In 10' si sale sulla collinetta sovrastante l’abitato moderno dove sorge il convento di Santa Croce. La tradizione ci dice che San Francesco, percorrendo la Valmarecchia, probabilmente nel 1215 proveniente da Rimini, abbia qui sostato presso una cappella campestre dedicata alla Santa Croce e vi abbia eretto una povera capanna in legno e frasche, primo nucleo dell’attuale convento, documentato per la prima volta nel 1311. Da visitare la chiesa, costruita nel sec. XIV e consacrata il 16 giugno 1400; il chiostro con il celebre cipresso e la cappella di San Francesco.

 

Scarica percorso della prima tappa formato GPX

Lunghezza: 22,2 km

Dislivello: +415 m, -291 m

Tempi: da Rimini al convento di S. Croce 5h30'; dal convento di S. Croce a Rimini 5h30'

 

OSPITALITA'

 

Casa per Ferie Don Bosco Rimini, 0541 1788202, 371 3689380, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Foresteria Convento Santa Croce, 0541 391072, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Villa Verucchio. ATTENZIONE: fino al termine dell'emergenza COVID verificare l'apertura.

Casa Verù, Via Borgo Sant’Antonio 3, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., necessario sacco a pelo; si trova lungo il percorso all'inizio della seconda tappa, circa 45' dopo il convento di Santa Croce

B&B Le Case Rosse Villa Verucchio, 0541 670530, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., ubicato poco distante dal percorso a circa 2,5 km dal convento di S.Croce

Associazione Pro Loco Verucchio, 0541 670222, www.prolocoverucchio.it

B&B A Ca' Mia, Villa Verucchio, Marilena 388 1874738 / 0541 670927, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Ristorante e locanda Il Domiziano, Verucchio, 0541 1731345, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Residenza turistica Cesarina, Verucchio, 0541.679800, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

PUNTI DI RISTORO LUNGO IL CAMMINO

Bar Ilde, Colle di Covignano, 0541 753274  (breve deviazione dal percorso – chiuso nel periodo invernale)

Ristorante: Casa Zanni, Villa Verucchio, www.casazanni.it, tel. 0541 678449

Tiee Cibo&Vino, Verucchio, 339 4892376, tipicità italiane eccellenze enogastronomiche

Ristorante La Fratta, Verucchio, 0541 671181, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

I nostri partners

           Sede di Rimini          www.umanadimorarimini.it

 

   https://camminiemiliaromagna.it/it/cammino_s_francesco_rimini_laverna

 

Tel. 379 1528959 - 379 1497965

info@appenninoslow.it 

 www.appenninoslow.it/cammino-s-francesco-rimini-laverna

Appennino Slow  organizza, sia partenze in gruppo con servizi completi e date prestabilite, sia viaggi individuali con date a scelta e servizi a richiesta. Verifica le proposte per i prossimi mesi o chiedi informazioni a questo link

https://www.appenninoslow.it/san-francesco-gruppi-2021